Cicloni

Descrizione

Descrizione del Prodotto.

I cicloni abbattitori o depolveratori centrifughi sono dei macchinari senza utilizzo di organi in movimento che permettono la purificazione dell’aria dalle polveri sfruttando il principio della forza centrifuga per separare le particelle contaminanti.

Euroforniture S.r.l. è in grado di fornire cicloni abbattitori con un range di portata da 2.000 a 25.000 m3h ed in svariati esecuzioni:

  • cicloni  in lamiera zincata anche verniciati;

  • cicloni in acciaio inox (AISI 304);

  • cicloni con o senza gambe;

  • cicloni con bidoni di raccolta per le scorie.

Un ciclone abbattitore viene usato quindi come trattamento preliminare della corrente contaminata per l’abbattimento parziale degli elementi inquinanti nell’aria e può essere abbinato ad un aspiratore oppure installato su impianti esistenti.

Idealmente un ciclone abbattitore è indicato per trattare polveri e residui di lavorazione grossolane e ed è rappresentato da una struttura cilindrica con uscita ad imbuto, costituita da una bocca di entrata del gas e/o aria da trattare e una di uscita. La capacità di trattare particelle con granulometria più o meno fine dipende dal diametro del ciclone.

In particolare, la corrente di gas e polvere viene fatta passare in un sistema composto da due cilindri concentrici. Al gas in entrata viene imposto un moto a spirale nell’intercapedine presente tra i due cilindri, dall’alto verso il basso. I gas potranno poi uscire passando attraverso il cilindro interno, più basso di quello esterno. Le particelle aventi maggiore inerzia rispetto al gas, tenderanno a sbattere contro le pareti del cilindro più esterno, e a cadere sul fondo del sistema ove è collocata una tramoggia per il recupero delle polveri. Le polveri possono quindi essere recuperate per una successiva fase di trattamento.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *